Una “bulla papalis” contro l’astrologia

Oggi, 430 anni fa, cioè il 5 gennaio 1586, veniva emanata la Bolla Pontificia “Coeli et Terrae Creator” che metteva al bando l’astrologia. Artefice di essa fu Papa Sisto V (Felice Repetti). Da considerare comunque che quella che veniva effettivamente condannata era l’astrologia che formulava giudizi sul futuro dell’uomo, cioè l’ astrologia iudicialis lesiva, così veniva detto, del libero arbitrio dell’essere umano.

Leggi Tutto »
No Comment

Coeli et Terrae Creator

Il 5 gennaio 1586 veniva emanata da Papa Sisto V (Felice Repetti) la Bolla Pontificia “Coeli et Terrae Creator” che metteva al bando l’astrologia, anche se poi quella che veniva effettivamente condannata era l’astrologia che formulava giudizi sul futuro dell’uomo, andando questo – si diceva – a ledere il suo libero arbitrio.

Leggi Tutto »
No Comment