Effetto Venere

Un mio articolo pubblicato su “Linguaggio Astrale” n. 84 – Autunno 1991

Le impressioni che seguono presero corpo durante la partecipazione, nel febbraio 1991, a Prato, a un Seminario su «La repressione della bellezza» tenuto da James Hillman[1] (relazione al Seminario: «La pratica della bellezza»), Thomas Moore[2] (relazione al Seminario: «Potere della bellezza, Marte-Venere…») e Francesco Donfrancesco[3] (relazione al Seminario: «Nascita di Venere»).

Leggi Tutto »
No Comment

Anima, Corpo, Mente e Spirito

Sappiamo che i quattro elementi in cui vengono suddivisi i Segni dello zodiaco, cioè Fuoco, Terra, Aria e Acqua, sono accomunabili sia alle quattro componenti dell’Essere Umano così come queste ci provengono dalla Tradizione Esoterica sia alle quattro Forze della Natura, come possiamo vedere nella tabella qui sotto.

Leggi Tutto »
No Comment

Solstizio estivo 2016

Oggi, 21 giugno 2016, alle ore 00.34 italiane (CEST), abbiamo avuto il solstizio estivo.
Il termine solstizio deriva dal latino solstitium, composto da sol-, “sole”, e –sistere, “fermarsi”, perché oggi il Sole, raggiungendo la sua massima declinazione (+23° 26’), sembra fermarsi per poi tornare indietro, un po’ come fanno i granchi: ecco perché il periodo che inizia oggi è stato chiamato, dagli antichi astronomi/astrologi, “Cancro”.

Leggi Tutto »
No Comment

Il compleanno dell’anima

Sole e Luna sono gli archetipi del maschile e del femminile, dello yang e dello yin. Il Sole è diurno, la Luna è notturna. Il Sole è “esterno”, la Luna è “interno”. Sole e Luna sono il Re e la Regina.
Oggi diamo molto “peso” al Re; e la Regina?

Leggi Tutto »
No Comment

Energie archetipiche

La maggior parte delle Tradizioni esoteriche afferma che l’Uomo è composto da quattro “ingredienti”: Spirito, Anima, Mente e Corpo. Queste quattro componenti hanno un riscontro con quelli che sono gli “agenti” del Creato, cioè Fuoco, Acqua, Aria e Terra.

Leggi Tutto »
No Comment

Le Case in Astrologia Medica

Dal libro “Nel segno della salute. Guida alla decifrazione dell’oroscopo in chiave medica

Per quanto riguarda l’utilizzo delle Case in ambito astrodiagnostico vale la regola dell’analogia Segno/Casa. Questo vuol dire, ad esempio, che un Marte in 2ª Casa potrebbe e dovrebbe essere letto come se fosse in Toro, in questo caso fornendoci utili spiegazioni sul perché un certo soggetto soffrisse da anni di una fastidiosa laringite non essendo questi del Toro né avendo in esso alcunché.

Leggi Tutto »
No Comment